Sarri: il sarrismo entra nella Treccani

Maurizio Sarri, classe 1959, da poco tecnico del Chelsea, è rimasto nel cuore di tutti i tifosi napoletani, ma non solo! Sembra che anche i linguisti vadano pazzi per la sua filosofia calcistica tanto da inserire la parola “sarrismo” tra i neologismi dell’anno.

La notizia che sta spopolando oggi in rete è che la rinomata Enciclopedia Treccani ha inserito un neologismo divertentissimo che fa riferimento proprio all’ex tecnico del Napoli.

Sarrismo è il lemma registrato dalla redazione di Treccani, apparso in un articolo del 6 Settembre de «la Repubblica». 

Sarri: il sarrismo entra nella Treccani

Dopo il passaggio al Chelsea, Sarri è uno degli allenatori più apprezzati al mondo. Questo inedito tributo linguistico avvalorano la sua immagine e lo rendono ancora più mediatico e popolare.

Queste le parole che si leggono sul profilo Twitter della Treccani:

La sua filosofia di gioco, il ‘sarrismo’, si aggiudica l’ambitissimo ingresso tra i nostri neologismi

E’ decisamente un trofeo importante per Maurizio Sarri. Un tributo che in passato non ha premiato né Bearzot, Trapattoni, Sacchi, Lippi, Capello, Guardiola o altri tecnici che hanno fatto la storia del calcio italiano e mondiale.

Sua questa fantastica affermazione che ricordiamo qui in sua memoria, nell’attesa che torni al più presto a lavorare in Serie A.

Un comico nato così manca tantissimo al calcio italiano:

 L’allenatore è come il pesce, dopo un po’ puzza…

Sarri: il sarrismo entra nella Treccani

Potrebbe interessarti anche: