Nuoto, quasi centenario batte record del mondo

Il fenomeno si chiama George Corones, è australiano e ad aprile compirà 100 anni. Perché è diventato famoso sul web? Perché a 99 anni ha battuto il record del mondo dei centenari nei 50 m stile libero. Dunque, continuate pure a fare i pigri che non è mai troppo tardi per provare a battere un record! 

RECORD DEL MONDO NEI 50M STILE LIBERO (Centenari)

Ai Campionati Masters di Nuoto in Australia George è riuscito a stare sotto il minuto nei 50 metri stile libero. Corones ha superato così il canadese Jaring Timmerman che nel 2009 aveva nuotato per la stessa distanza in 1’16″92.

George Corones ha raccontato di aver iniziato a nuotare da ragazzo prima della seconda guerra mondiale, ma il conflitto gli ha impedito di proseguire la sua grande passione. È rimasto lontano dalla piscina per molto tempo ma alla veneranda età di 80 è tornato a fare sport. “Ho ricominciato a nuotare per fare esercizio. A questa età ci vuole un po’ per riprendere, ti senti esausto molto più facilmente, ma se lo fai in modo sensato, i premi sono astronomici”, ha detto.